Bando pubblico per la valorizzazione del capitale umano ed il sostegno dell’occupazione nel territorio - Comune di Bondeno

Nell’ambito delle iniziative promozionali volte a sostenere lo sviluppo del sistema economico locale, il Comune di Bondeno intende incentivare la valorizzazione del capitale umano nelle imprese localizzate nel territorio comunale e contrastare la dispersione di questa risorsa, strategica per le aziende.

SCADENZA
Le domande devono pervenire entro il 31 Marzo 2020. 

RISORSE
35.000 euro messi a disposizione dal Comune di Bondeno e destinati a finanziare esclusivamente gli interventi, previsti dal bando, realizzati da imprese localizzate nel territorio del comune stesso.

SOGGETTI BENEFICIARI
Possono presentare richiesta per ottenere i contributi le medie, micro e piccole imprese,  iscritte al Registro Imprese ed attive alla data di presentazione della domanda di agevolazione, identificate con i seguenti codici Ateco:
“C - Attività manifatturiere” (tutte),
“F - Costruzioni” (tutte),
“G” - solo la parte di “Riparazione di autoveicoli e motocicli”, dunque sono ammessi solo i seguenti codici specifici: 45.20.10, 45.20.20, 45.20.30, 45.20.40, 45.20.91, 45.20.99, 45.40.30.


TIPOLOGIA DELLE AZIONI FINANZIABILI
E’ ammessa una sola domanda, da parte della medesima impresa/proponente, riferita fino ad un massimo di tre assunzioni/stabilizzazioni per domanda.

Le azioni ammissibili mirate al sostegno all’assunzione e alla stabilizzazione di personale sono:

  1. trasformazione del contratto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato;
  2. assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato di apprendisti, lavoratori con contratto interinale/di somministrazione;
  3. qualificazione dei giovani apprendisti in lavoratori dipendenti assunti con contratto a tempo indeterminato;
  4. assunzione con contratto a tempo indeterminato contenente “patto di prova” della durata massima prevista dai singoli CCNL (in relazione al tipo di inquadramento);

 

E’ ammissibile un incarico part time solo se non inferiore al 50%.

Sono ammissibili azioni, trasformazioni di contratti o assunzioni, effettuate a partire dal 1 gennaio 2019 fino al 31 marzo 2020.


Non sono ammessi rapporti di lavoro occasionale o intermittente.

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO
Il contributo per ogni singola azione realizzata è riconosciuto nelle seguenti misure per ogni soggetto, fino ad un massimo di tre persone stabilizzate o assunte per azienda richiedente:

 

Azione

Contributo

5 a) Trasformazione del contratto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato

€ 1.000,00

5 b) Assunzione a tempo indeterminato di apprendisti, lavoratori con contratto interinale/di somministrazione

€ 1.000,00

5 c) Qualificazione dei giovani apprendisti in lavoratori dipendenti assunti a tempo indeterminato

€ 1.000,00

5 d) Assunzione con contratto a tempo indeterminato

€ 1.000,00

 

In caso di assunzioni a tempo parziale il contributo sarà proporzionalmente ridotto.

Contributo aggiuntivo: è previsto contributo aggiuntivo quantificato in € 500,00 una tantum per sostenere l'inclusione sociale attraverso il lavoro per le imprese che assumono persone:

  • o fuoriuscite da imprese coinvolte in procedure di  amministrazione straordinaria e/o fallimento;[1]
  • o con più di 49 anni alla data di presentazione della domanda di agevolazione,

Inoltre lo stesso contributo aggiuntivo di € 500,00 può essere attribuito in caso di assunzione di persone  residenti nel Comune di Bondeno alla data di presentazione della domanda e alla data di liquidazione del contributo.

Il contributo aggiuntivo è una tantum per ogni soggetto assunto/stabilizzato e non cumulabile.

Tale contributo aggiuntivo va a sommarsi  all’importo del contributo previsto per ogni singola azione come da tabella sopra riportata, per un massimo di 1.500,00 euro per ogni persona assunta.

Ogni azienda può presentare una sola domanda di agevolazione per un massimo di 3 soggetti assunti e/o stabilizzati.


LIQUIDAZIONE DEL
CONTRIBUTO
Vi è la possibilità di richiedere una quota di anticipazione pari al 50% del contributo spettante con la presentazione di documentazione di rendicontazione di primo avanzamento, presentando apposito modulo di domanda e documentazione comprovante l’avvenuta assunzione del lavoratore per cui si chiede il contributo.

 

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTO
La domanda redatta su apposita modulistica, corredata dalla ulteriore documentazione prescritta per la partecipazione al bando, (scaricabile dal sito www.comune.bondeno.fe.it) da riprodurre in formato immodificabile PDF, con sottoscrizione digitale del legale rappresentante dell’impresa richiedente, dovrà essere inviata esclusivamente quale allegato a messaggio di Posta Elettronica Certificata (PEC), al seguente indirizzo di posta elettronica certificata del Comune: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

indicando quale oggetto del messaggio: “Domanda di contributo bando occupazione Comune di Bondeno 2019”.

 

INFORMAZIONI GENERALI
Il Bando è pubblicato all’Albo Pretorio on-line del Comune di Bondeno fino alla scadenza del termine di presentazione della domanda, e sul sito istituzionale Internet nella Sezione “Bandi vari” unitamente al Modello di presentazione della domanda e al Regolamento.

 

ULTERIORI INFO
- Ufficio Sportello Unico Attività Produttive (tel. 0532 – 899312 – 899226) nelle ore di apertura al pubblico

- sportello Sipromuove di orientamento alle imprese presso il Comune di Bondeno tutti i martedì dalle 9.00 alle 16.00.

 

Consulta il sito del Comune di Bondeno per scaricare il bando e la modulistica.