Aperto il bando per la nascita e lo sviluppo di nuove imprese femminili - CCIAA

da Anna Fregnan (SIPRO)

Fino a 4.000 euro a fondo perduto per programmi di investimento e di crescita dell’attività aziendale

Digitalizzazione, formazione e orientamento al lavoro e alle professioni, internazionalizzazione, turismo e cultura, sviluppo e qualificazione dei prodotti tipici delle provincia di Ferrara, ambiente e sviluppo sostenibile. Questi gli ambiti di intervento del bando a sostegno della nascita e dello sviluppo di imprese femminili, promosso dalla Camera di commercio in collaborazione con il Comitato provinciale per l’imprenditoria femminile, che resterà aperto dal 9 gennaio al 2 marzo prossimo, salvo chiusura anticipata per esaurimento delle risorse disponibili.

Premiare le idee migliori e garantire alle aspiranti imprenditorici il sostegno tecnico, formativo e finanziario per mettersi in affari: questa l’idea-guida del bando promosso dal Comitato presideduto dall’imprenditrice Gisella Ferri in collaborazione con le associazioni imprenditoriali del territorio. L’iniziativa, rivolta a tutti i settori dell’economia ferrarese, fa parte di un più ampio progetto di sostegno all’imprenditorialità che prevede un “pacchetto” di azioni nel campo della formazione, del credito, della innovazione e della internazionalizzazione. Non mancherà, inoltre, un lavoro di analisi e di sperimentazione per attività di spin-off, così come l’ulteriore valorizzazione dei punti di assistenza distribuiti sul territorio presso le associazioni di categoria per ottenere informazioni e test di autovalutazione, accessibili comunque anche via internet.

I progetti migliori riceveranno, dunque, dalla Camera di commercio un contributo a fondo perduto del valore massimo di 4.000 euro, che sarà però solo l’inizio di un percorso “assistito” che supporterà i neoimprenditori a crescere e a realizzare i loro progetti. Tra le spese ammesse, quelle sostenute per parcelle notarili e costi relativi alla costituzione d’impresa, la redazione del progetto d’impresa, la consulenza specialistica nelle aree del marketing, della logistica, della produzione, del personale, dell’organizzazione, dei sistemi informativi, economico-finanziaria e della contrattualistica, le analisi di mercato e l'implementazione del sito Internet aziendale.

Per saperne di  più e scaricare il bando

Progetto CitiEnGov- CE496 AVVISO DI SELEZIONE PER L’INDIVIDUAZIONE DI FORNITORI DI SERVIZI RELATIVI ALLA DEFINIZIONE E ADOZIONE DEL PAESC DELL’ASSOCIAZIONE TERRE ESTENSI-WP T2 D.T.2.3.3 “2°Approach: new SEAP outline and adoption”

da Giada Spadoni (SIPRO)

Programma INTERREG Central Europe Progetto CitiEnGov- 496 AVVISO DI SELEZIONE PER L’INDIVIDUAZIONE DI FORNITORI DI SERVIZI RELATIVI ALLA DEFINIZIONE E ADOZIONE DEL PAESC DELL’ASSOCIAZIONE TERRE ESTENSI-WP T2 D.T.2.3.3 “2°Approach: new SEAP outline and adoption”

Nell'ambito del progetto CitiEnGov, in particolare per le azioni previste dalla WPT2- »Energy Unit setting up for public administrations and activation« è necessaria la consulenza specialistica tecnico-gestionale in materia di definizione e adozione del PAESC Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e Clima anno 2019, a supporto dei tre Comuni dell’Associazione Terre Estensi (Comune di Ferrara, Masi Torello e Voghiera), pertanto si pubblica l'avviso che avrà scadenza il 29/12/2017.

L'avviso e i relativi allegati sono scaricabili qui.

Apre oggi il bando a sostegno degli investimenti delle imprese del Comune di Codigoro

da Anna Fregnan (SIPRO)

Nell’ambito delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo del sistema economico locale, il Comune di Codigoro, in collaborazione con la Camera di Commercio di Ferrara, intende favorire lo sviluppo di imprese situate nel territorio comunale, attraverso l’erogazione di contributi per avvio e costituzione di impresa, per ampliamento della capacità produttiva, per nuove localizzazioni produttive, per la riqualificazione degli spazi dedicati alla produzione e/o commercializzazione, l'innovazione e l'ammodernamento tecnologico dei prodotti o processi produttivi, compreso il miglioramento dell'efficienza energetica o ambientale.

Vieni a trovarci allo Sportello Sipromuove attivo ogni giovedì dalle ore 10 alle ore 13 presso il SUAP del Comune di Codigoro.

Per ulteriori informazioni e scaricare bando e modulistica

 

 

 

 

Progetto CitiEnGov CE496 - Aggiudicazione della selezione per l'individuazione di fornitori per attività di sensibilizzazione sul risparmio energetico con focus sul tema della mobilità sostenibile

da Giada Spadoni (SIPRO)

In merito all'avviso di selezione per l'individuazione di fornitori per attività di sensibilizzazione sul risparmio energetico con focus sul tema della mobilità sostenibile, nell'ambito del progetto CitiEnGov CE496, pubblicato in data 17/11/2017 e scaduto il 27/11/2017 si comunica che la commissione designata, in data 28/11/2017, ha aggiudicato a Steer Davies & Gleave Limited - Via Marsala, 36 - Bologna il suddetto incarico, ratificato dall'Amministratore Unico di SIPRO tramite determina di aggiudicazione definitiva in data 28/11/2017.

La determina è consultabile qui.

Progetto Sapori & Delizie,  aggiudicazione incarico per l'individuazione del fornitore relativo all'Avviso del 13/11/17 CIG:Z0B20E25 

da Anna Fregnan (SIPRO)

In merito all'avviso di selezione per l'individuazione del fornitore di servizi e prodotti relativi al Progetto Sapori & Delizie, finanziato dal PTPL 2017 Ambito 2 "Iniziative di promozione turistiche d'interesse locale", pubblicato in data 13/11/2017 e scaduto il 21/11/2017 alle ore 15.00,  si comunica che la commissione designata, in data 21/11/2017 alle ore 17,  ha aggiudicato a NOUVELLE SRL di Minerbio (Bo) il suddetto incarico, ratificato dall'Amministratore Unico di SIPRO tramite determina di aggiudicazione definitiva in data 27/11/2017.

La determina è consultabile qui

Siprocube: APM premiata per le sue attività nella green economy a Ecomondo 2017

da Giada Spadoni (SIPRO)

APM - Advanced Polymer Materials, una delle aziende della nostra rete SIPROCUBE, insediata presso l'incubatore del Polo Scientifico Tecnologico in Via Saragat, 9 a Ferrara è tra le 10 aziende italiane premiate per le sue attività nella green economy in occasione della Nona edizione del Premio Sviluppo Sostenibile 2017 a Ecomondo 2017.

Ogni anno, la Fondazione per lo sviluppo sostenibile assegna un premio a quelle aziende che sono state in grado di combinare la qualità ambientale e la competitività industriale. La Fondazione ha consegnato il premio ad APM per le sue attività nella produzione di reti estruse biodegradabili e compostabili (disponibili con il nome commerciale BioNet) per applicazioni negli imballaggi flessibili utilizzati per il confezionamento di mitili, verdure e frutta. APM, grazie al supporto del progetto europeo LIFE BiMoP, ha iniziato nel 2013 le sue attività sull'economia verde sviluppando polimeri e monomeri derivanti da risorse rinnovabili in sostituzione di quelli ottenuti da fonti fossili.

Maggiori info su www.apmlab.com

Progetto CitiEnGov CE496 - Selezione per l'individuazione di fornitori per attività di sensibilizzazione sul risparmio energetico con focus sul tema della mobilità sostenibile WP T2 A.T 2.2

da Giada Spadoni (SIPRO)

Programma INTERREG Central Europe Progetto CitiEnGov- 496 AVVISO DI SELEZIONE PER L’INDIVIDUAZIONE DI FORNITORI PER ATTIVITA’ DI SENSIBILIZZAZIONE SUL RISPARMIO ENERGETICO CON FOCUS SUL TEMA DELLA MOBILITA’ SOSTENIBILE - WP T2 A.T 2.2

Nell'ambito del progetto, in particolare per le azioni previste dalla WPT2- »Energy Unit setting up for public administrations and activation« è necessaria la consulenza specialistica per attività di sensibilizzazione sul risparmio energetico e l’organizzazione di giornate di formazione del personale di SIPRO e dei tecnici degli EE.LL. territoriali. Poiché la mobilità rappresenta un settore chiave per il risparmio energetico ed è un’area fondamentale per le policies degli enti, SIPRO intende promuovere un’azione di sensibilizzazione sul territorio volta a favorire la conoscenza di metodi per il risparmio energetico nel settore trasporti.

Pertanto si pubblica l'avviso che avrà scadenza il 27/11/2017.

L'avviso è scaricabile qui.

Progetto Sapori & Delizie - Avviso per raccolta e selezione proposte e preventivi

da Anna Fregnan (SIPRO)

Con Decreto del Presidente n. 115 del 7/11/17, è stata approvata dalla Provincia di Ferrara la proposta progettuale di promozione turistica su scala provinciale candidata da Sipro a valere sul PTPL 2017.

Il progetto “Sapori & Delizie” vuole fornire una promozione strategica integrata dell’intero territorio provinciale, in cui il fil rouge è la valorizzazione del patrimonio naturale e culturale, che si sostanzia su due sistemi portanti: le peculiarità del riconoscimento UNESCO, con le Delizie e il paesaggio; e l’enogastronomia come ulteriore elemento di conoscenza del patrimonio culturale locale. 

Obiettivo del presente Avviso è la selezione della migliore offerta tecnica ed economica per la realizzazione delle seguenti attività: 

a) progetto strategico

b) brand ed immagine coordinata 

c) redazione e adattamento testi 

d) realizzazione fotografie prodotti da promuovere

e) traduzioni testi almeno in lingua inglese adatti al tipo di prodotto

f) ideazione, realizzazione grafica e stampa di un prodotto cartaceo 

g) realizzazione impianto pubblicitario per riviste/giornali in formato cartaceo e web 

 h)studio grafico e fornitura testi per la parte dedicata al progetto sul portale “ferraraterraeacqua” (http://www.ferraraterraeacqua.it/it/)

i) Promozione on line del video “Foodie (ht tps://www.youtube.com/watch?v=5M535Wd0T0I)

 

Tutti i prodotti devono essere consegnati entro il 31/12/2017.

L’offerta dovrà essere inviata  entro le 15.00 del 21/11/2017 con le modalità descritte nell'avviso.

Testo integrale dell'avviso (CIG Z0B20BBE25) con dettagli e modalità di presentazione dell'offerta.

 

L’area produttiva di San Giovanni di Ostellato affronta il cambiamento climatico

da Giada Spadoni (SIPRO)

Nell’ambito del Progetto LIFE IRIS, SIPRO ha eletto l’area produttiva di San Giovanni di Ostellato, già qualificata a livello regionale Area Produttiva Ecologicamente Attrezzata (APEA), come area pilota in cui sperimentare un nuovo approccio per far fronte ai sempre più frequenti ed estremi eventi climatici che mettono in crisi il comparto produttivo. Dopo una prima valutazione dei rischi prevalenti per l’area, SIPRO ha elaborato un Piano di adattamento al cambiamento climatico, contenente una serie di azioni il cui obiettivo finale è aumentare la resilienza dell’insediamento produttivo, cioè la sua capacità complessiva di fare fronte ad eventi pericolosi.

Di seguito il link per visualizzare la news completa sul sito della Regione Emilia Romagna:

http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/notizie-dai-siti/2017/l2019area-produttiva-di-san-giovanni-di-ostellato-affronta-il-cambiamento-climatico

Crea la tua impresa nella rete provinciale degli incubatori!

da Giada Spadoni (SIPRO)

Hai un’idea e vuoi fare impresa?

Si sono appena resi disponibili degli spazi che fanno per te nella  rete provinciale degli incubatori per imprese.

3 strutture in cui far crescere il tuo business con costi d'affitto calmierati, servizi in comune,  accompagnamento per l'adesione a bandi e percorsi di aggiornamento in collaborazione con altre strutture del territorio.


Visita lo spazio dedicato sul portale Sipro

Gli incubatori di Ferrara fanno parte della rete regionale Emilia Romagna Startup