Progetto ATLAS - selezione per il conferimento dell’incarico di realizzazione sito web del Museo Carlo Rambaldi di Vigarano Mainarda (Ferrara)

da Giada Spadoni (SIPRO)

SIPRO è partner del progetto ATLAS, finanziato dal Programma 2014 – 2020 Interreg V-A Italy-Croatia CBC Programme, che analizza tematiche inerenti la crescita economica dell’area transfrontaliera e l’attrattività del patrimonio culturale attraverso l'implementazione di modelli innovativi di business turistico con gli obiettivi di: favorire lo sviluppo economico, creare nuove occupazioni, contribuire a migliorare in generale la qualità della vita rendendo più sostenibile lo sfruttamento dei territori e delle loro peculiarità.
Nello specifico, per le azioni previste dall'attività »WP 5.3 – Realizzazione di progetti pilota«, è necessaria la consulenza specialistica e qualificata per la definizione e realizzazione del nuovo sito web del Museo Carlo Rambaldi di Vigarano Mainarda (Ferrara), identificato come sito pilota sul quale testare alcune soluzioni innovative di turismo culturale.
Carlo Rambaldi (Vigarano Mainarda, 15 settembre 1925 – Lamezia Terme, 10 agosto 2012) è un artista italiano, noto a livello internazionale per le sue opere in campo cinematografico. Ha vinto per tre volte l’Oscar per i migliori effetti speciali.
Il museo Carlo Rambaldi sarà inaugurato a settembre 2019 a Vigarano Mainarda (Ferrara) all’interno del nuovo plesso scolastico a lui dedicato.
L’allestimento museale sarà mirato alla valorizzazione dello straordinario percorso di Carlo Rambaldi, dalle origini vigaranesi fino al sogno americano, autentico culmine della produzione a cui sarà dedicata la sala trapezoidale, unica appendice dello spazio museale.
La domanda di partecipazione dovrà essere recapitata tramite PEC entro e non oltre le ore 12 del giorno 17/04/2019 al seguente indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il bando integrale e relativi allegati, necessari per la presentazione della domanda, sono disponibili qui

Progetto Adrion5Senses - La visione Strategica di Metropoli di paesaggio: due passi avanti

da Giada Spadoni (SIPRO)


Venerdì 22 Marzo 2019 – Ferrara
Regional Conference – Progetto Interreg Adrion5Senses

Conferenza Stampa (Castello Estense, sala ex-Giunta - Ore 11.30) e Incontro pubblico (Sala Arengo, Piazza Municipale - Ore 15.00)

Metropoli di Paesaggio è una visione territoriale per Ferrara e la sua provincia, focalizzata sullo sviluppo di un sistema integrato di mobilità sostenibile intermodale. Piste ciclabili, corsi d’acqua navigabili, percorsi nel paesaggio, strade, tratti ferroviari sono gli elementi ricorrenti del territorio e ne costituiscono la trama portante entro la quale muoversi sfruttando tecnologie innovative per il trasporto e ottimizzazione dei tempi di spostamento: biciclette, imbarcazioni, bus elettrici, treni sono i mezzi necessariamente ripensati per movimenti frequenti, comodi e capillari, in grado di trasformare le distanze chilometriche in tempi di percorrenza e porre le condizioni per una ripartenza economica e sociale dell’intero territorio e delle sue eccellenze.
Ne parleranno:
Barbara Paron-Presidente Provincia di Ferrara
Aldo Modonesi-Assessore alla mobilità e lavori pubblici del Comune di Ferrara
Giuseppe Ruzziconi- Amministratore Unico AMI
Paolo Orsatti-Amministratore Unico SIPRO
L’incontro sarà l’occasione per presentare l’esito dello studio di fattibilità relativo alla strategia e i progetti-pilota che nel corso dell’anno potranno essere attivati per testare due nuovi collegamenti via imbarcazione, bus elettrico e bicicletta, fruendo della Darsena di Ferrara come hub nevralgico di partenza e arrivo.

Per maggiori informazioni:
SIPRO Agenzia per lo Sviluppo Ferrara
Telefono 0532243484

Bando per la concessione di contributi per il sostegno alle imprese che promuovono misure di conciliazione vita-lavoro

da Anna Fregnan (SIPRO)

Si apre il 15 marzo 2019 il bando promosso dal Comune di Ferrara in collaborazione con SIPRO
per finanziare misure di incentivazione alle imprese, per la realizzazione di progetti di welfare aziendale integrato, mirati al sostegno di azioni a favore della conciliazione tempi di vita : famiglia – lavoro.

Promotori del progetto sono l’assessorato al Commercio e quello ai Servizi alla Persona e Politiche Famigliari, che hanno unito gli sforzi per realizzare un progetto che pone l’attenzione sul tema della conciliazione vita privata – vita professionale, mettendo in luce la necessità di ricomporre i diversi interventi di welfare a fronte di un bisogno unitario delle persone e delle famiglie nelle diverse fasi del ciclo di vita. L’iniziativa ha visto la partecipazione attiva della Società Sipro Spa, che ha contribuito gettare le basi di un progetto molto complesso ed innovativo.
Sipro, seguirà tutte le fasi attuative del bando: riceverà le domande di contributo, presiederà l’istruttoria delle stesse e provvederà all’erogazione dei contributi alle imprese per  l’attuazione di politiche di welfare.

Il Comune di Ferrara mette a disposizione delle aziende del territorio  60.000 euro, per finanziare esperienze e progetti innovativi nel campo della conciliazione tempi di vita e lavoro.

Le domande potranno essere inviate a partire dalle ore 10.00 del 15 marzo 2019 e fino alle ore 24.00 del 15 maggio 2019,
all'indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
salvo chiusura anticipata per esaurimento risorse disponibili ovvero con possibilità di proroga in caso di risorse ancora disponibili alla scadenza.  

 

Bando

- Modulo di domanda

               

- Procura speciale               

procura pdf procura doc

                

 

Presentazione

 

 

Per ulteriori info:

S.I.PRO. Agenzia Provinciale per lo Sviluppo Spa
Anna Fregnan

E mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono: 0532 243484

 

 

Come gestire l'energia nella propria casa? Incontro rivolto alla cittadinanza nell'ambito del progetto CitiEnGov

da Giada Spadoni (SIPRO)

Lunedì 18 marzo 2019 alle ore 17.00 si terrà, presso la sala Sipromuove di Via Cairoli n. 15, un incontro finalizzato a fornire suggerimenti e consigli sulla gestione dell'energia nella propria casa.

L'incontro si inserisce nel Programma per Eco-Cittadini promosso da Sipro attraverso il progetto europeo CitiEnGov, di cui è capofila, che ha fra i suoi obiettivi il miglioramento dei comportamenti domestici per favorire un minor consumo di energia e una maggiore consapevolezza in tema di risparmio energetico.

L'incontro è aperto a tutti i cittadini ed è completamente gratuito.

Vi aspettiamo numerosi!

 

***SAVE THE DATE*** 3 e 4 aprile conferenza finale del progetto CitiEnGov

da Giada Spadoni (SIPRO)

***CONFERENZA FINALE DEL PROGETTO CITIENGOV***


Ferrara, Palazzo Roverella (Corso Giovecca, 47) – 3 e 4 aprile 2019


L'evento finale di progetto verterà su 4 argomenti chiave:
Mercoledì 3 aprile ore 13 (registrazione e welcome lunch)
_ Dati energetici ed edifici: software di gestione di dati energetici; condivisione dei dati energetici
_ La pubblica amministrazione come pianificatore urbanistico ed energetico
Giovedì 4 aprile ore 9.30 (registrazione e welcome coffee)
_ Sensibilizzazione sull'efficienza energetica e sull'uso delle fonti rinnovabili
_ Sistemi di illuminazione pubblica sostenibile e soluzioni per la mobilità


Per informazioni più dettagliate è possibile consultare la pagina dedicata sul sito di progetto, disponibile al seguente link:
https://www.interreg-central.eu/Content.Node/CitiEnGov/2019-04-23---FINAL-CONFERENCE-OF-THE-PROJECT.html

Per partecipare all’evento, si prega di compilare il modulo disponibile al seguente link:
https://goo.gl/forms/vetJ31H7XG1PTkYf1

 

Il Progetto CitiEnGov in pillole!
Il progetto coinvolge 10 partner da 7 Paesi dell’Europa Centrale e ha come obiettivi principali:
_ La promozione della pianificazione delle strategie low carbon nelle città incluse nel progetto
_ Il rafforzamento del ruolo chiave delle PA nel definire strategie e piani per l’energia e della cooperazione con gli stakeholder strategici a livello locale e regionale.

Vi aspettiamo!

*26 febbraio 2019* Progetto LIFE IRIS: evento finale

da Giada Spadoni (SIPRO)

Sipro Agenzia Provinciale per lo Sviluppo è partner del progetto europeo IRIS - Improve Resilience of Industry Sector, finanziato con il programma LIFE Climate Change Adaptation 2014-2020, che vede ERVET capofila.
Il progetto, che ha l’obiettivo di aumentare la resilienza delle aree industriali e delle filiere industriali agli effetti del cambiamento climatico, attraverso la valutazione del rischio, l’adozione di misure sia preventive che di adattamento e la creazione di meccanismi assicurativi e finanziari ad hoc, è giunto alla sua fase conclusiva.

La conferenza finale, organizzata da ERVET SpA - capofila del progetto - in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna
si terrà martedì 26 febbraio 2019 a partire dalle ore 9
presso l'Oratorio San Filippo Neri in Via Manzoni, 5 a Bologna.

Il programma della giornata è consultabile qui

 

Autotrasporti Giannetti dona una nuova vita all’ex stabilimento GRB di San Giovanni

da Giada Spadoni (SIPRO)

L’ex immobile di GRB, azienda storica insediata per anni nell’area Sipro di San Giovanni di Ostellato, chiuso da diverso tempo, è stato acquistato da un’altra azienda che già da qualche anno ha una sede presso il nostro incubatore di San Giovanni: Autotrasporti Giannetti S.r.l. L’azienda svolge servizio di kittaggio giornaliero (gestione completa della commessa) presso terzi stabilimenti, utilizzando i metodi Kan Ban e Jungo e vede tra i principali clienti la LTE-Toyota, anch’essa insediata nell’area di San Giovanni. La Autotrasporti Giannetti conta attualmente 8 dipendenti e ha in animo l’assunzione di altro personale entro fine anno (nello specifico magazzinieri specializzati e autisti).
La struttura, che diventerà la nuova sede logistica aziendale, è stata completamente rinnovata secondo la normativa vigente e subirà ulteriori modifiche e miglioramenti. All’incubatore Sipro rimarranno i due magazzini e l’azienda mira alla realizzazione di ulteriori 4000 mq per la logistica entro il 2020, per i quali le pratiche edilizie sono già state autorizzate.
L’inaugurazione della nuova sede di Via Giotto di Bondone è prevista per i primi giorni di marzo.

Per ulteriori informazioni: https://www.ag-srl.it/

Persona di riferimento: Luca Tomasi (tel: 0533/57703 – mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

                       -La nuova sede logistica di Via Giotto di Bondone che inaugurerà a marzo-

Progetto ATLAS - incontro formativo sul turismo culturale

da Giada Spadoni (SIPRO)

Sipro Agenzia Provinciale per lo Sviluppo SpA è partner del Progetto Interreg Italia-Croazia “Atlas - Adriatic Cultural Tourism Laboratories” che analizza tematiche inerenti la crescita economica dell’area transfrontaliera e l’attrattività del patrimonio culturale.
Nell’ambito del progetto Sipro, in collaborazione con l'Università degli Studi di Ferrara, organizza un ciclo di 4 seminari formativi per studenti, giovani laureati/dottorandi, e imprenditori in fase di avvio di nuove attività per il rafforzamento di competenze (capacità manageriali, branding e commercializzazione, esperienza nel design turistico, capacità comunicative e organizzative) che possono migliorare la competitività del settore e la promozione del patrimonio culturale.

I seminari sono tenuti da docenti di STRUTTURA S.r.l. di Roma, consulente di Sipro per tale attività.

Il 4° seminario si terrà venerdì 1° febbraio 2019 dalle 10 alle 15 presso il Palazzo Turchi di Bagno - ingresso Corso Porta Mare, 2 a Ferrara.

Per iscriversi all'evento: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-il-destination-management-per-un-turismo-culturale-inclusivo-54691396439

Per ulteriori informazioni cliccare qui

Adattamento climatico e strategie di adattamento

da La Nuova Ferrara

Adattamento climatico e strategie di adattamento.
Idee, piani e progetti di mitigazione ambientale per l’Area Sipro
Sipro Agenzia Provinciale per lo Sviluppo è partner del progetto europeo IRIS Improve Resilience of Industry Sector, finanziato con il programma Life Climate change adaptation 2014-2020, che vede ERVET capofila.
Il progetto, che ha preso il via nel settembre 2015 e si concluderà a marzo 2019, ha l’obiettivo di aumentare la resilienza delle aree industriali e delle filiere industriali agli effetti del cambiamento climatico, attraverso la valutazione del rischio, l’adozione di misure sia preventive che di adattamento e la creazione di meccanismi assicurativi e finanziari ad hoc.
La sperimentazione pilota coinvolge due aree industriali emiliano romagnole, l’APEA di Bomporto e l’APEA Sipro di Ostellato i cui gestori sono rispettivamente il CAP di Modena e SIPRO.
Sipro, in collaborazione con il Consorzio Attività Produttive di Modena e Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena, ha predisposto l’analisi del rischio e un piano di adattamento per l’Area Sipro di Ostellato.
In questi ultimi due anni Sipro ha collaborato con le aziende dell’area, il Comune di Ostellato e gli enti coinvolti per attuare le principali azioni contenute nel Piano di Adattamento tra cui in particolare: attività di formazione e supporto sulle strategie di adattamento; redazione di due piani di adattamento aziendali “pilota” e il progetto di riassetto delle aree verdi della zona industriale.

Nel corso dell’ultimo incontro, che si è tenuto il 4 dicembre, sono stati presentati alle aziende dell’Area Sipro i risultati ottenuti dall’applicazione delle azioni previste dal Piano di Adattamento d’area coinvolgendo tecnici ed esperti negli ambiti ambientale, pianificazione urbanistica, efficientamento energetico e valutazioni socio economiche delle società AESS Modena e Nomisma.
La collaborazione con le aziende su queste tematiche proseguirà anche al termine del progetto IRIS con attività che permettano di valorizzare sempre di più l’Area Sipro di Ostellato.