Un successo per la Conferenza finale del Progetto CitiEnGov

da Giada Spadoni (SIPRO)

Si è tenuta nelle giornate del 3 e 4 aprile 2019, a Palazzo Roverella - Ferrara, la Conferenza Finale del progetto CitiEnGov, finanziato dal Programma Interreg Central Europe, che ha visto il coinvolgimento di 10 partner da 7 diversi paesi dell'Europa Centrale, di pubbliche autorità, stakeholders con gli stessi obiettivi comuni:

_ una miglior gestione e condivisione dei dati energetici anche attraverso l'utilizzo di software ad hoc;

_ l'aumento della capacità della pubblica amministrazione di far fronte a nuove strategie e politiche energetiche attraverso la creazione di Unità Energia o il rafforzamento di quelle già esistenti;

_ sensibilizzazione sull'efficienza energetica e sull'uso delle fonti rinnovabili;

_ individuazione di sistemi di illuminazione pubblica sostenibile e soluzioni per la mobilità.

L'evento ha riscosso un buon successo, vedendo la partecipazione di vari rappresentanti di istituzioni locali e internazionali, pubbliche amministrazioni e di tutti gli attori coinvolti a vario titolo nel progetto, durato 3 anni, che ha portato risultati concreti sui territori interessati.

Durante l'evento si è colta inoltre l'occasione per premiare il cittadino più virtuoso del Programma per Eco-Cittadini che ha coinvolto 30 famiglie ferraresi (oltre a 10 tedesche e 10 ungheresi). Il Programma prevedeva la realizzazione di una diagnosi energetica iniziale da parte di un tecnico, consigli, soluzioni e buone pratiche da mettere in campo per avere un risparmio energetico in bolletta e una seconda diagnosi per verificare se i consigli forniti hanno portato a un risparmio concreto.

La Project Manager - Chiara Franceschini - e l'Amministratore Unico di Sipro - Paolo Orsatti - hanno evidenziato come sia risultata fondamentale e proficua la collaborazione tra tutti i partner e gli attori coinvolti per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Un bando da non perdere che promuove la conciliazione vita - lavoro

da Anna Fregnan (SIPRO)

 

Sei una micro, piccola o media impresa
e hai attivato  o vuoi attivare
percorsi e/o interventi volti a favore la conciliazione delle esigenze della persona con quelle del lavoro?

Questo bando è una occasione da non perdere!!!

La promozione del benessere sul lavoro è il risultato degli sforzi congiunti dei datori di lavoro, delle lavoratrici, dei lavoratori, delle rappresentanze sindacali e della società volti a migliorare la salute e il benessere psico-fisico nei luoghi di lavoro e dunque anche la produttività. 

Il bando che si articola su due Misure: 
Misura 1 – Adozione di percorsi di conciliazione vita e lavoro 
Misura 2 – Adozione di interventi di conciliazione vita e lavoro,

Le spese sono ammissibili dal  primo gennaio 2018 fino al 30 settembre 2019 e, se si candida un progetto articolato su entrambe le Misure, è previsto un contributo a fondo perduto fino a 10.000 euro.

Puoi fare domanda entro il 15 Maggio 2019 presentando la modulistica necessaria che trovi sul sito Sipro o del Comune di Ferrara, ma ricorda che va inoltrata unicamente via PEC a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Per approfondimenti o chiarimenti rivolgiti subito alla tua associazione di categoria o direttamente a Sipro.

Per saperne di più chiamaci allo 0532 243484!

Il bando e la modulistica

                 

Metropoli di Paesaggio: nuovo settore in Sipro

da Giada Spadoni (SIPRO)

Nella giornata di venerdì 22 marzo, nella sede della Provincia di Ferrara e alla presenza di Barbara Paron (Presidente della Provincia di Ferrara), Aldo Modonesi (Assessore alla Mobilità e Lavori Pubblici del Comune di Ferrara), Giuseppe Ruzziconi (Amministratore Unico di AMI Ferrara) e Paolo Orsatti (Amministratore Unico di SIPRO), è stata ufficialmente esplicitata la notizia della formalizzazione di un nuovo settore all’interno dell’Agenzia Sipro, con il nome di Metropoli di Paesaggio. Tale iniziativa manifesta la ferma volontà da parte dell’Agenzia stessa di continuare quel percorso fertile di ricerca strategica e concretizzazione infrastrutturale di una rete intermodale di mobilità terra-acqua, a innervare l’intero territorio provinciale. Il processo era partito in modo informale oltre due anni fa e trova, con questo atto, una ulteriore legittimazione dopo il successo ottenuto attraverso un bando europeo Climate-KIC con il quale sono arrivati i primi finanziamenti per uno studio di fattibilità e business plan su una porzione del sistema.

Il progetto europeo Central Europe-CitiEnGov si conclude a Ferrara - convocazione conferenza stampa

da Anna Fregnan (SIPRO)

Mercoledì 3 Aprile, ore 12 presso Palazzo Roverella, Corso della Giovecca, 47
Si conclude dopo 3 anni di attività il progetto europeo CitiEnGov che si è occupato di politiche per l’efficienza energetica e la sostenibilità, tra cui a redazione del PAESC-Piano d’azione per l’energia sostenibile ed i clima, promosso e gestito da SIPRO- Agenzia provinciale per lo sviluppo in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Ferrara.
Nei giorni del 3 e 4 Aprile si terrà presso Palazzo Roverella l’incontro con più di 30 rappresentanti provenienti da 7 Paesi Europei, oltre ad un evento aperto al pubblico e realizzato in collaborazione con l’Ordine e Fondazione degli Architetti della Provincia di Ferrara

Partecipano alla conferenza stampa:
-Caterina Ferri Assessore all’Ambiente e ai Progetti Europei del Comune di Ferrara,
-Paolo Orsatti Amministratore Unico di SIPRO
-Fabio De Luigi Dirigente Sistemi Informativi Territoriale del Comune di Ferrara
-Alessio Stabellini Dirigente Servizio Ambiente del Comune di Ferrara
-1 cittadino partecipante al “Programma per Eco-cittadini” nel comune di Ferrara

 

Scarica l'invito

Progetto ATLAS - selezione per il conferimento dell’incarico di realizzazione sito web del Museo Carlo Rambaldi di Vigarano Mainarda (Ferrara)

da Giada Spadoni (SIPRO)

SIPRO è partner del progetto ATLAS, finanziato dal Programma 2014 – 2020 Interreg V-A Italy-Croatia CBC Programme, che analizza tematiche inerenti la crescita economica dell’area transfrontaliera e l’attrattività del patrimonio culturale attraverso l'implementazione di modelli innovativi di business turistico con gli obiettivi di: favorire lo sviluppo economico, creare nuove occupazioni, contribuire a migliorare in generale la qualità della vita rendendo più sostenibile lo sfruttamento dei territori e delle loro peculiarità.
Nello specifico, per le azioni previste dall'attività »WP 5.3 – Realizzazione di progetti pilota«, è necessaria la consulenza specialistica e qualificata per la definizione e realizzazione del nuovo sito web del Museo Carlo Rambaldi di Vigarano Mainarda (Ferrara), identificato come sito pilota sul quale testare alcune soluzioni innovative di turismo culturale.
Carlo Rambaldi (Vigarano Mainarda, 15 settembre 1925 – Lamezia Terme, 10 agosto 2012) è un artista italiano, noto a livello internazionale per le sue opere in campo cinematografico. Ha vinto per tre volte l’Oscar per i migliori effetti speciali.
Il museo Carlo Rambaldi sarà inaugurato a settembre 2019 a Vigarano Mainarda (Ferrara) all’interno del nuovo plesso scolastico a lui dedicato.
L’allestimento museale sarà mirato alla valorizzazione dello straordinario percorso di Carlo Rambaldi, dalle origini vigaranesi fino al sogno americano, autentico culmine della produzione a cui sarà dedicata la sala trapezoidale, unica appendice dello spazio museale.
La domanda di partecipazione dovrà essere recapitata tramite PEC entro e non oltre le ore 12 del giorno 17/04/2019 al seguente indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il bando integrale e relativi allegati, necessari per la presentazione della domanda, sono disponibili qui

Progetto Adrion5Senses - La visione Strategica di Metropoli di paesaggio: due passi avanti

da Giada Spadoni (SIPRO)


Venerdì 22 Marzo 2019 – Ferrara
Regional Conference – Progetto Interreg Adrion5Senses

Conferenza Stampa (Castello Estense, sala ex-Giunta - Ore 11.30) e Incontro pubblico (Sala Arengo, Piazza Municipale - Ore 15.00)

Metropoli di Paesaggio è una visione territoriale per Ferrara e la sua provincia, focalizzata sullo sviluppo di un sistema integrato di mobilità sostenibile intermodale. Piste ciclabili, corsi d’acqua navigabili, percorsi nel paesaggio, strade, tratti ferroviari sono gli elementi ricorrenti del territorio e ne costituiscono la trama portante entro la quale muoversi sfruttando tecnologie innovative per il trasporto e ottimizzazione dei tempi di spostamento: biciclette, imbarcazioni, bus elettrici, treni sono i mezzi necessariamente ripensati per movimenti frequenti, comodi e capillari, in grado di trasformare le distanze chilometriche in tempi di percorrenza e porre le condizioni per una ripartenza economica e sociale dell’intero territorio e delle sue eccellenze.
Ne parleranno:
Barbara Paron-Presidente Provincia di Ferrara
Aldo Modonesi-Assessore alla mobilità e lavori pubblici del Comune di Ferrara
Giuseppe Ruzziconi- Amministratore Unico AMI
Paolo Orsatti-Amministratore Unico SIPRO
L’incontro sarà l’occasione per presentare l’esito dello studio di fattibilità relativo alla strategia e i progetti-pilota che nel corso dell’anno potranno essere attivati per testare due nuovi collegamenti via imbarcazione, bus elettrico e bicicletta, fruendo della Darsena di Ferrara come hub nevralgico di partenza e arrivo.

Per maggiori informazioni:
SIPRO Agenzia per lo Sviluppo Ferrara
Telefono 0532243484

Bando per la concessione di contributi per il sostegno alle imprese che promuovono misure di conciliazione vita-lavoro

da Anna Fregnan (SIPRO)

Si apre il 15 marzo 2019 il bando promosso dal Comune di Ferrara in collaborazione con SIPRO
per finanziare misure di incentivazione alle imprese, per la realizzazione di progetti di welfare aziendale integrato, mirati al sostegno di azioni a favore della conciliazione tempi di vita : famiglia – lavoro.

Promotori del progetto sono l’assessorato al Commercio e quello ai Servizi alla Persona e Politiche Famigliari, che hanno unito gli sforzi per realizzare un progetto che pone l’attenzione sul tema della conciliazione vita privata – vita professionale, mettendo in luce la necessità di ricomporre i diversi interventi di welfare a fronte di un bisogno unitario delle persone e delle famiglie nelle diverse fasi del ciclo di vita. L’iniziativa ha visto la partecipazione attiva della Società Sipro Spa, che ha contribuito gettare le basi di un progetto molto complesso ed innovativo.
Sipro, seguirà tutte le fasi attuative del bando: riceverà le domande di contributo, presiederà l’istruttoria delle stesse e provvederà all’erogazione dei contributi alle imprese per  l’attuazione di politiche di welfare.

Il Comune di Ferrara mette a disposizione delle aziende del territorio  60.000 euro, per finanziare esperienze e progetti innovativi nel campo della conciliazione tempi di vita e lavoro.

Le domande potranno essere inviate a partire dalle ore 10.00 del 15 marzo 2019 e fino alle ore 24.00 del 15 maggio 2019,
all'indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
salvo chiusura anticipata per esaurimento risorse disponibili ovvero con possibilità di proroga in caso di risorse ancora disponibili alla scadenza.  

 

Bando

- Modulo di domanda

               

- Procura speciale               

procura pdf procura doc

                

 

Presentazione

 

 

Per ulteriori info:

S.I.PRO. Agenzia Provinciale per lo Sviluppo Spa
Anna Fregnan

E mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono: 0532 243484

 

 

Come gestire l'energia nella propria casa? Incontro rivolto alla cittadinanza nell'ambito del progetto CitiEnGov

da Giada Spadoni (SIPRO)

Lunedì 18 marzo 2019 alle ore 17.00 si terrà, presso la sala Sipromuove di Via Cairoli n. 15, un incontro finalizzato a fornire suggerimenti e consigli sulla gestione dell'energia nella propria casa.

L'incontro si inserisce nel Programma per Eco-Cittadini promosso da Sipro attraverso il progetto europeo CitiEnGov, di cui è capofila, che ha fra i suoi obiettivi il miglioramento dei comportamenti domestici per favorire un minor consumo di energia e una maggiore consapevolezza in tema di risparmio energetico.

L'incontro è aperto a tutti i cittadini ed è completamente gratuito.

Vi aspettiamo numerosi!

 

***SAVE THE DATE*** 3 e 4 aprile conferenza finale del progetto CitiEnGov

da Giada Spadoni (SIPRO)

***CONFERENZA FINALE DEL PROGETTO CITIENGOV***


Ferrara, Palazzo Roverella (Corso Giovecca, 47) – 3 e 4 aprile 2019


L'evento finale di progetto verterà su 4 argomenti chiave:
Mercoledì 3 aprile ore 13 (registrazione e welcome lunch)
_ Dati energetici ed edifici: software di gestione di dati energetici; condivisione dei dati energetici
_ La pubblica amministrazione come pianificatore urbanistico ed energetico
Giovedì 4 aprile ore 9.30 (registrazione e welcome coffee)
_ Sensibilizzazione sull'efficienza energetica e sull'uso delle fonti rinnovabili
_ Sistemi di illuminazione pubblica sostenibile e soluzioni per la mobilità


Per informazioni più dettagliate è possibile consultare la pagina dedicata sul sito di progetto, disponibile al seguente link:
https://www.interreg-central.eu/Content.Node/CitiEnGov/2019-04-23---FINAL-CONFERENCE-OF-THE-PROJECT.html

Per partecipare all’evento, si prega di compilare il modulo disponibile al seguente link:
https://goo.gl/forms/vetJ31H7XG1PTkYf1

 

Il Progetto CitiEnGov in pillole!
Il progetto coinvolge 10 partner da 7 Paesi dell’Europa Centrale e ha come obiettivi principali:
_ La promozione della pianificazione delle strategie low carbon nelle città incluse nel progetto
_ Il rafforzamento del ruolo chiave delle PA nel definire strategie e piani per l’energia e della cooperazione con gli stakeholder strategici a livello locale e regionale.

Vi aspettiamo!

*26 febbraio 2019* Progetto LIFE IRIS: evento finale

da Giada Spadoni (SIPRO)

Sipro Agenzia Provinciale per lo Sviluppo è partner del progetto europeo IRIS - Improve Resilience of Industry Sector, finanziato con il programma LIFE Climate Change Adaptation 2014-2020, che vede ERVET capofila.
Il progetto, che ha l’obiettivo di aumentare la resilienza delle aree industriali e delle filiere industriali agli effetti del cambiamento climatico, attraverso la valutazione del rischio, l’adozione di misure sia preventive che di adattamento e la creazione di meccanismi assicurativi e finanziari ad hoc, è giunto alla sua fase conclusiva.

La conferenza finale, organizzata da ERVET SpA - capofila del progetto - in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna
si terrà martedì 26 febbraio 2019 a partire dalle ore 9
presso l'Oratorio San Filippo Neri in Via Manzoni, 5 a Bologna.

Il programma della giornata è consultabile qui