PUBBLICAZIONE BANDO REGIONALE PER STARTUP INNOVATIVE

da Giada Spadoni (SIPRO)

L’8 luglio 2019 si aprirà il bando della Regione Emilia-Romagna per startup innovative che mette a disposizione delle PMI dell’Emilia-Romagna 2,4 milioni di euro allo scopo di realizzare progetti ad alto contenuto tecnologico e innovativo. L’obiettivo è la promozione e la crescita di start up in grado di generare nuove nicchie di mercato attraverso prodotti, servizi e sistemi di produzione innovativi, creando opportunità occupazionali.
Le due tipologie ammesse al bando sono:
• Tipologia A: progetti per la realizzazione dei primi investimenti necessari all’avvio dell’impresa e alla messa sul mercato dei prodotti/servizi oggetto di precedente attività di ricerca;
• Tipologia B: progetti per la realizzazione di investimenti per l’espansione di start up già avviate, per quanto riguarda sedi produttive, logistiche e commerciali e l’aumento di dotazioni tecnologiche.
Il contributo concedibile non potrà, in ogni caso, superare gli importi di seguito indicati:
• 100.000 € per la tipologia A;
• 250.000 € per la tipologia B.
Le domande possono essere presentate dalle ore 10 del 8 luglio 2019 alle ore 17 del 11 ottobre 2019, esclusivamente online tramite l’applicativo Sfinge 2020.
Per maggiori informazioni, consultare il sito: http://www.emiliaromagnastartup.it/it/innovative/bandi/bando-regione-emilia-romagna-startup-innovative-2019