Plafond 2016 beni strumentali Nuova Sabatini

da Anna Fregnan (SIPRO)

Dal 2016 il plafond salirà a 31,6 milioni di euro e nel 2017 a 46,6 milioni di euro, per poi proseguire con ulteriori micro-stanziamenti fino al 2021 che permetteranno alle imprese di finanziare l’acquisto o leasing di beni strumentali. 

Ricordiamo che le domande di agevolazione devono essere presentate dalle imprese alle banche/società di leasing, le quali presentano ogni mese le richieste di verifica disponibilità plafond alla Cassa Depositi e Prestiti e da quella data decorrono tutti i termini della procedura. Attesa la  prossima finestra temporale.

Per saperne di più

Elenco banche aderentii