Bando a sostegno degli investimenti per l’adozione di mezzi di difesa passiva per il contenimento e tutela del fenomeno predatorio contro la proprietà privata - CCIAA Ferrara - Comune di Masi Torello

 

Nell’ambito delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo del sistema economico locale, il Comune di Masi Torello, in collaborazione con la Camera di Commercio di Ferrara, intende sostenere ed incentivare, attraverso l’erogazione di contributi, l’acquisto, da parte delle imprese agricole, di mezzi di difesa passiva per il contenimento e tutela del fenomeno predatorio contro la proprietà privata

SCADENZA
Le domande devono pervenire entro il 30 Aprile 2020. 


SOGGETTI
BENEFICIARI

Possono presentare richiesta per ottenere i contributi le imprese agricole con sede legale e/o unità locale in cui si realizza il progetto nel comune di Masi Torello: con riferimento all'unità locale in alternativa:
- dovrà risultare regolarmente annotata al Repertorio Economico Amministrativo (REA) del Registro delle imprese alla data del 21 gennaio 2019, (apertura del presente bando) nei casi in cui sia prevista l’obbligatorietà di tale adempimento;
- la denuncia di apertura, ai fini dell'annotazione, sia presentata al REA del Registro Imprese entro il giorno 21 gennaio 2019 nei casi in cui sia prevista l’obbligatorietà di tale adempimento.


TIPOLOGIA DELLE AZIONI FINANZIABILI

Tipologia A

  • sistemi di video-allarme antirapina – configurati secondo i requisiti tecnici indicati nel capitolato di cui al Protocollo d’intesa siglato il 14 luglio 2009 tra il Ministero dell’Interno e le Associazioni imprenditoriali di categoria, rinnovato il 12 novembre 2013 -, in grado di interagire direttamente con gli apparati in essere presso le sale e le centrali operative della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri, nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, sulla tutela della privacy;

Tipologia B

  • sistemi di video-allarme antirapina (ad es. controllati con telecamere e/o con sistemi di rilevamento satellitare che interagiscono direttamente con i centri di controllo gestiti da Istituti di vigilanza);

  • sistemi di video-sorveglianza a circuito chiuso e sistemi antintrusione con allarme acustico;

Tipologia C

  • serrande e saracinesche

  • telecamere termiche
  • dispositivi aggiuntivi di illuminazione esterna;
  • automazione degli accessi aziendali e/o  nella gestione delle chiavi;

Sono inoltre ammissibili gli interventi di edilizia o adeguamento impianti elettrici, strettamente funzionali all'esecuzione degli interventi di cui al presente bando, nel limite del 10% della somma delle voci di spesa elencate ai punti precedenti (tipologie A, B e C) di intervento.

 

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO
Il contributo riconoscibile è pari al 80% dell’importo complessivo delle spese ammesse e sostenute per gli interventi ammissibili, sino ad un massimo di contributo di 1.000 euro. Potranno comunque beneficiare del contributo camerale gli interventi il cui costo minimo (spese ammesse) sia pari o superiore a 500,00 euro (al netto di IVA).

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTO
Le domande potranno essere inviate a partire dalle ore 10,00 del 21 gennaio 2020 e fino alle ore 24,00 del 30 aprile 2020, salvo chiusura anticipata per esaurimento risorse disponibili.
La trasmissione delle domande di contributo potrà essere effettuata esclusivamente con Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo di posta elettronica certificata della Camera di Commercio: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il messaggio di posta elettronica dovrà contenere in allegato il modulo di domanda in formato immodificabile PDF, con sottoscrizione digitale del legale rappresentante del richiedente indicando quale oggetto del messaggioDomanda di contributo bando a sostegno degli investimenti in tecnologia per la sicurezza Comune di Masi Torello – edizione 202020SM-PROM -”

 

Per ulteriori info, il bando e la modulistica consulta il sito della Camera di Commercio di Ferrara.