Sipro in visita all'area industriale di Bomporto per il progetto LIFE IRIS sulla resilienza agli effetti dei cambiamenti climatici

da Giada Spadoni (SIPRO)

SIPRO è partner del progetto LIFE IRIS al quale partecipa con il caso-studio dell'APEA Sipro di San Giovanni di Ostellato (FE).

Nell'ambito del progetto, si è tenuto giovedì 22 febbraio il sopralluogo nell’area industriale di Bomporto in presenza dell’Agenzia EASME e del team di monitoraggio NEEMO. E' stata un’occasione per visitare le aziende direttamente coinvolte nel percorso di adattamento ai cambiamenti climatici avviato con il progetto.

L’incontro,  che ha visto la partecipazione delle autorità locali, è stato un momento di confronto sulle problematiche che interessano tutta l’area industriale di Bomporto e zone limitrofi, colpiti dall’alluvione del 2014 e sulle possibili soluzioni per rendere più resiliente ai cambiamenti climatici l’intero comparto. 

 

Start-Uperitivo: incontro tra startupper e imprenditori del mondo culturale e creativo. Appuntamento il 17 aprile!

da Giada Spadoni (SIPRO)

I Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia, in collaborazione con l'Università degli Studi di Ferrara e SIPRO vi aspettano allo Start-Uperitivo: un’occasione di incontro informale tra startupper e imprenditori del settore culturale e creativo, per un proficuo scambio di modelli di business, progetti, idee innovative, soluzioni.

L'iniziativa si svolgerà il 17 aprile 2018 alle ore 17.00 presso il Tecnopolo di Ferrara - TekneHub in Via Saragat, 13 a Ferrara, ed avrà come tema “Le imprese in ambito culturale e creativo”.

Per partecipare all'evento occorre inviare la candidatura entro il mese di marzo 2018, compilando il modulo al seguente link: https://goo.gl/forms/Mg0IihkPErJOPf333 

Tra le start up che invieranno richiesta, quelle selezionate avranno la possibilità di presentarsi ad una platea di imprenditori. L’iniziativa rappresenta un’opportunità di visibilità e networking per realtà in cerca di partner e investitori!

 

Business Angel e capitali per la start up: chi, come, dove? Appuntamento il 28 marzo a Sipromuove

da Giada Spadoni (SIPRO)

Chi sono i business angel? Come possono finanziare la mia start up? A quale tipo di business sono interessati? Dove posso trovare supporto in Emilia-Romagna?

Queste e altre domande sull’angel investing potranno trovare risposta nel corso di questa iniziativa, organizzata da SIPRO Agenzia per lo Sviluppo e dall’Ufficio di Trasferimento Tecnologico dell’Università di Ferrara in collaborazione con ASTER Spazi Area S3 e con Italian Angels for Growth, che si terrà mercoledì 28 marzo 2018 alle ore 14.30 presso lo spazio SIPROMUOVE in Via Cairoli, 15 a Ferrara.

Per registrarsi all'iniziativa compilare il modulo presente qui.

 

SIPRO e UniFe insieme per imprese e start up

da Giada Spadoni (SIPRO)

Si è svolta martedì 13 febbraio alle ore 12, presso la Sala Consiliare del Rettorato, la conferenza stampa di presentazione dei servizi offerti dall’Università di Ferrara e SIPRO  a Imprese e start up.

In tale occasione sono state presentate anche l’offerta dei servizi del Tecnopolo e le azioni previste dal ‘pacchetto localizzativo’, siglato nel mese di dicembre da tutti gli attori territoriali fra cui anche Unife.   

Tra i partecipanti alla conferenza stampa: Laura Ramaciotti, Prorettrice dell’Ateneo, Delegata alla terza missione e ai rapporti con il territorio; Adele Del Bello, Responsabile Ripartizione Ricerca e Terza Missione; Paolo Orsatti, Amministratore Unico SIPRO e Chiara Franceschini, Responsabile progetti UE di SIPRO.

 

Progetto CitiEnGov- CE496 AGGIUDICAZIONE INCARICO PER L’INDIVIDUAZIONE DI FORNITORI DI SERVIZI RELATIVI ALLA DEFINIZIONE E ADOZIONE DEL PAESC DELL’ASSOCIAZIONE TERRE ESTENSI-WP T2 D.T.2.3.3 “2°Approach: new SEAP outline and adoption”

da Giada Spadoni (SIPRO)

In merito a "AVVISO DI SELEZIONE PER L’INDIVIDUAZIONE DI FORNITORI DI SERVIZI RELATIVI ALLA DEFINIZIONE E ADOZIONE DEL PAESC DELL’ASSOCIAZIONE TERRE ESTENSI-WP T2 D.T.2.3.3 “2°Approach: new SEAP outline and adoption”, nell'ambito del progetto CitiEnGov CE496, pubblicato in data 07/12/2017 e scaduto il 29/12/2017 si comunica che la commissione designata, in data 22/01/2018, ha aggiudicato a NIER Ingegneria SpA - Via Clodoveo Bonazzi, 2 - CastelMaggiore (BO) il suddetto incarico, ratificato dall'Amministratore Unico di SIPRO tramite determina di aggiudicazione in data 06/02/2018.

La determina è consultabile qui

 

SIPRO SI AGGIUDICA 3 NUOVI PROGETTI EUROPEI

da Giada Spadoni (SIPRO)

Imprese culturali e creative, sostegno alle imprese turistiche, innovazione dell’industria automotive e internazionalizzazione sono i temi principali dei 3 nuovi progetti europei che SIPRO si è aggiudicata nell’ambito dei Programmi di Cooperazione Territoriale Europea per un totale di quasi 800.000 Euro nei prossimi 2 anni e mezzo. Questi i progetti:

- Green Mind, di cui SIPRO è capofila, nell’ambito del Programma Interreg MED, si pone come obiettivo lo sviluppo e l’innovazione della “green & smart mobility”, intesa come industria vera e propria in fase di espansione e crescita e non come un insieme di servizi di trasporto passeggeri e merci (budget totale di progetto circa € 1.750.000);

- ATLAS, nell’ambito del Programma Interreg Italia-Croazia, ha lo scopo di proporre soluzioni innovative per incrementare l’attrattività dei territori, promuovendo lo sviluppo di un’economia basata sul patrimonio culturale e creativo;

- ADRION5Senses, nell’ambito del Programma Interreg ADRION, che propone un approccio al turismo basato sui 5 sensi (sensory marketing) attraverso il quale promuovere, valorizzare e preservare il patrimonio culturale e naturale dei territori coinvolti.

 

Aperto il bando per la nascita e lo sviluppo di nuove imprese femminili - CCIAA

da Anna Fregnan (SIPRO)

Fino a 4.000 euro a fondo perduto per programmi di investimento e di crescita dell’attività aziendale

Digitalizzazione, formazione e orientamento al lavoro e alle professioni, internazionalizzazione, turismo e cultura, sviluppo e qualificazione dei prodotti tipici delle provincia di Ferrara, ambiente e sviluppo sostenibile. Questi gli ambiti di intervento del bando a sostegno della nascita e dello sviluppo di imprese femminili, promosso dalla Camera di commercio in collaborazione con il Comitato provinciale per l’imprenditoria femminile, che resterà aperto dal 9 gennaio al 2 marzo prossimo, salvo chiusura anticipata per esaurimento delle risorse disponibili.

Premiare le idee migliori e garantire alle aspiranti imprenditorici il sostegno tecnico, formativo e finanziario per mettersi in affari: questa l’idea-guida del bando promosso dal Comitato presideduto dall’imprenditrice Gisella Ferri in collaborazione con le associazioni imprenditoriali del territorio. L’iniziativa, rivolta a tutti i settori dell’economia ferrarese, fa parte di un più ampio progetto di sostegno all’imprenditorialità che prevede un “pacchetto” di azioni nel campo della formazione, del credito, della innovazione e della internazionalizzazione. Non mancherà, inoltre, un lavoro di analisi e di sperimentazione per attività di spin-off, così come l’ulteriore valorizzazione dei punti di assistenza distribuiti sul territorio presso le associazioni di categoria per ottenere informazioni e test di autovalutazione, accessibili comunque anche via internet.

I progetti migliori riceveranno, dunque, dalla Camera di commercio un contributo a fondo perduto del valore massimo di 4.000 euro, che sarà però solo l’inizio di un percorso “assistito” che supporterà i neoimprenditori a crescere e a realizzare i loro progetti. Tra le spese ammesse, quelle sostenute per parcelle notarili e costi relativi alla costituzione d’impresa, la redazione del progetto d’impresa, la consulenza specialistica nelle aree del marketing, della logistica, della produzione, del personale, dell’organizzazione, dei sistemi informativi, economico-finanziaria e della contrattualistica, le analisi di mercato e l'implementazione del sito Internet aziendale.

Per saperne di  più e scaricare il bando

Progetto CitiEnGov- CE496 AVVISO DI SELEZIONE PER L’INDIVIDUAZIONE DI FORNITORI DI SERVIZI RELATIVI ALLA DEFINIZIONE E ADOZIONE DEL PAESC DELL’ASSOCIAZIONE TERRE ESTENSI-WP T2 D.T.2.3.3 “2°Approach: new SEAP outline and adoption”

da Giada Spadoni (SIPRO)

Programma INTERREG Central Europe Progetto CitiEnGov- 496 AVVISO DI SELEZIONE PER L’INDIVIDUAZIONE DI FORNITORI DI SERVIZI RELATIVI ALLA DEFINIZIONE E ADOZIONE DEL PAESC DELL’ASSOCIAZIONE TERRE ESTENSI-WP T2 D.T.2.3.3 “2°Approach: new SEAP outline and adoption”

Nell'ambito del progetto CitiEnGov, in particolare per le azioni previste dalla WPT2- »Energy Unit setting up for public administrations and activation« è necessaria la consulenza specialistica tecnico-gestionale in materia di definizione e adozione del PAESC Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e Clima anno 2019, a supporto dei tre Comuni dell’Associazione Terre Estensi (Comune di Ferrara, Masi Torello e Voghiera), pertanto si pubblica l'avviso che avrà scadenza il 29/12/2017.

L'avviso e i relativi allegati sono scaricabili qui.

Apre oggi il bando a sostegno degli investimenti delle imprese del Comune di Codigoro

da Anna Fregnan (SIPRO)

Nell’ambito delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo del sistema economico locale, il Comune di Codigoro, in collaborazione con la Camera di Commercio di Ferrara, intende favorire lo sviluppo di imprese situate nel territorio comunale, attraverso l’erogazione di contributi per avvio e costituzione di impresa, per ampliamento della capacità produttiva, per nuove localizzazioni produttive, per la riqualificazione degli spazi dedicati alla produzione e/o commercializzazione, l'innovazione e l'ammodernamento tecnologico dei prodotti o processi produttivi, compreso il miglioramento dell'efficienza energetica o ambientale.

Vieni a trovarci allo Sportello Sipromuove attivo ogni giovedì dalle ore 10 alle ore 13 presso il SUAP del Comune di Codigoro.

Per ulteriori informazioni e scaricare bando e modulistica

 

 

 

 

Progetto CitiEnGov CE496 - Aggiudicazione della selezione per l'individuazione di fornitori per attività di sensibilizzazione sul risparmio energetico con focus sul tema della mobilità sostenibile

da Giada Spadoni (SIPRO)

In merito all'avviso di selezione per l'individuazione di fornitori per attività di sensibilizzazione sul risparmio energetico con focus sul tema della mobilità sostenibile, nell'ambito del progetto CitiEnGov CE496, pubblicato in data 17/11/2017 e scaduto il 27/11/2017 si comunica che la commissione designata, in data 28/11/2017, ha aggiudicato a Steer Davies & Gleave Limited - Via Marsala, 36 - Bologna il suddetto incarico, ratificato dall'Amministratore Unico di SIPRO tramite determina di aggiudicazione definitiva in data 28/11/2017.

La determina è consultabile qui.