Contributi alle imprese per investimenti sulla sicurezza 2018 - Comune di Voghiera e CCIAA

Possono presentare richiesta per ottenere i contributi le imprese con sede e/o unità locale nel comune di Voghiera.

 

 

Sono ammesse a contributo le spese sostenute con riferimento a titoli di spesa emessi nel periodo dall’1 giugno 2017 al 31 marzo 2019 (farà fede la data del titolo di spesa - fattura) per le seguenti tipologie di acquisto:

Tipologia A - sistemi di video-allarme antirapina – configurati secondo i requisiti tecnici indicati nel capitolato di cui al Protocollo d’intesa siglato il 14 luglio 2009 tra il Ministero dell’Interno e le Associazioni imprenditoriali di categoria, rinnovato il 12 novembre 2013 -, in grado di interagire direttamente con gli apparati in essere presso le sale e le centrali operative della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri, nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, sulla tutela della privacy;

 

Tipologia B - sistemi di video-allarme antirapina (ad es. controllati con telecamere e/o con sistemi di rilevamento satellitare che interagiscono direttamente con i centri di controllo gestiti da Istituti di vigilanza); sistemi di video-sorveglianza a circuito chiuso e sistemi antintrusione con allarme acustico;

 

Tipologia C - casseforti; sistemi antitaccheggio; serrande e saracinesche;  vetrine antisfondamento; sistemi biometrici; telecamere termiche; sistemi di rilevazione delle banconote false; dispositivi aggiuntivi di illuminazione notturna esterna; casseforti e blindature antiesplosione; automazione nella gestione delle chiavi; installazione paletti antisfondamento.

 

Sono inoltre ammissibili gli interventi di edilizia o adeguamento impianti elettrici, strettamente funzionali all'esecuzione degli interventi di cui al presente bando, nel limite del 10% della somma delle voci di spesa elencate ai punti precedenti (tipologie A, B e C) di intervento.

 

Sono ammesse esclusivamente le spese relative all’acquisto di beni nuovi di fabbrica, che dovranno essere installati nella sede e/o nella unità locale individuata dal richiedente e situata nel comune di Voghiera.

 

Il contributo per tipologia A, B e C di investimento riconoscibile è pari al 40% dell’importo complessivo delle spese ammesse e sostenute per gli interventi di cui all'articolo 5, sino ad un massimo di contributo di 1.000 euro. Potranno comunque beneficiare del contributo camerale gli interventi il cui costo minimo (spese ammesse) sia pari o superiore a 800,00 euro (al netto di IVA).

 

Per ulteriori info e scaricare il bando e la modulistica