Progetto Smart Inno

Acronimo Progetto: Smart Network and Sustainable Innovation Cluster to increase RDI Competitiveness of SMEs in the Adriatic

 

Programma: IPA Programme 2007-13–progetto strategico


Durata: Novembre 2013/Marzo 2016 -  29 mesi

Budget totale: € 5.046.560,64

Partner:
Il partneriato del progetto SMART INNO è composto da 18 partner provenienti da 8 stati della regione adriatica ( Italia, Albania, Bosnia-Herzegovina, Croazia, Grecia, Montenegro, Serbia e Slovenia).

-Unione Regionale Camera di Commercio del Veneto-Italia;

-Friuli Innovazione –Italia;

-Tecnopolis-Italia;

-SIPRO Agenzia provinciale per lo Sviluppo-Ferrara Italia;

-Agenzia per l’innovazione nell’amministrazione e nei servizi pubblici locali-Italia;

-Direttorato per lo sviluppo di PMI- Montenegro;

-Agenzia di Sviluppo regionale di Zlatibor-Serbia;

-Camera di Commercio e industria della Serbia-Serbia;

-Agenzia di Sviluppo regionale del Inner-Karst- Slovenia;

-Centro di sviluppo regionale di Koper- Slovenia;

-Parco Tecnologico di Primorska- Slovenia;

-LIR Evolution-Bosnia Herzegovina;

-Università degli Studi di Pula-Croazia;

-Agenzia di Sviluppo Istriana-Croazia;

-Atlantis Consulting- Grecia;

-European Regional Framework for Cooperation- Grecia;

-Auleda, Agenzia di Sviluppo Locale di Vlora- Albania.

Lead partner: Provincia di Rimini

Contenuti:

L’idea del progetto SMART INNO nasce dall’esigenza di colmare il divario tra le regioni dell’Adriatico e la media europea in termini di investimenti nella ricerca e innovazione, nell’ottica generale di rafforzare la coesione regionale nella macroregione adriatico ionica e all’interno dell’Europa stessa.

Il progetto mira a superare questo divario  favorendo l’incontro tra domanda e offerta di innovazione, fornendo supporto e consulenza, e favorendo l’accesso a fondi alternativi per il credito.

L’obiettivo principale del progetto SMART INNO è quello di sviluppare un sistema di networking intelligente per il monitoraggio e la promozione della ricerca e dell’innovazione nelle PMI della Regione Adriatica.

Risultati attesi: 

-
Creazione di un network interregionale di istituti di ricerca e sviluppo e PMI nella regione Adriatica per favorire la circolazione di informazioni, la collaborazione e gli investimenti;

- Creazione di un nuovo ecosistema costituito da start-up e piccole e medie imprese, alle quali verranno forniti strumenti per individuare fondi alternativi per il credito;

- Aumentare le possibilità di impiego per i ricercatori nelle regioni dell’Adriatico;

- Ottenere fonti di finanziamento alternative per attività innovative, dando vita ad un Business Angel Network per l’Adriatico;

- Incrementare il trasferimento tecnologico alle PMI da parte degli enti pubblici di ricerca e sviluppo, sfruttando al pieno i risultati delle ricerche;

- Aumentare le competenze dei sistemi regionali di innovazione circa la pianificazione, la stesura e il monitoraggio dei programmi per la ricerca e lo sviluppo.

 

    primo ed unico hub della Regione Adriatico-Ionica che mette a sistema tutti gli strumenti e le informazioni necessarie per sviluppare business e promuovere processi innovativi. 
La piattaforma è suddivisa in tre sezioni: 

1. Partecipa all’ecosistema dell’innovazione;

2. Cresci, talenti e formazione;

3. Finanzia la tua impresa.

Inoltre, tutti gli attori della “Mappa dell’Innovazione” sono visibili su di essa, identificati da un’icona e da una loro breve presentazione.

 

 

 

Visita il sito Adriatic IPA

Visita il sito del progetto Smart Inno